L’altra faccia della paura

L’altra faccia della paura

La nostra paura più profonda non è l’inadeguatezza.

La nostra paura più profonda sono le nostre capacità smisurate.

E’ la nostra luce che ci fa paura, non le tenebre.

Ci chiediamo, chi siamo noi per essere brillanti, meravigliosi, capaci, eccezionali ?

Onestamente, chi siamo per non esserlo ?

Siete creature di Dio.

Sottovalutarsi non aiuta il mondo.

Non vi è nulla di illuminante nello sminuirsi affinché gli altri non si sentano insicuri intorno a noi.

Siamo nati per manifestare la gloria di Dio che alberga nei nostri cuori.

Non solo in alcuni di noi, ma in tutti.

E lasciando brillare la nostra luce, inconsciamente permettiamo ad altri di fare lo stesso.

Liberandoci dalle paure, con la nostra presenza permettiamo anche agli altri di liberarsi.

 

Estratto del discorso di Nelson Mandela, 1994

Leave a comment

Name
E-mail
Website
Comment